La mappa tattile può offrire indicazioni per la mobilità sicura di chiunque ed in particolare dei non vedenti ed ipovedenti. Tale rappresentazione a rilievo consente di rappresentare in modo essenziale un luogo o un’opera d’arte fornendo informazioni.

Obiettivi del corso
– comprendere gli elementi basilari nella progettazione di una mappa tattile.
– migliorare le opportunità di integrazione sociale, sviluppare manualità e creatività, favorire potenzialità ed autostima.
– trasferire ai partecipanti i principali concetti della modellazione 3D mediante l’utilizzo del software Rhinoceros.
– conoscere le nozioni base sulle moderne tecniche di prototipazione (stampanti 3D).

Conoscenze di base richieste
Per partecipare è richiesta la conoscenza base del PC. Non è necessaria alcuna conoscenza né di software di modellazione, né di alcuna esperienza nel settore della stampa 3D. Ogni discente dovrà provvedere a portare il proprio PC portatile.

A chi si rivolge
Interior e Industrial Designers, Artigiani, Studenti, Volontari, Operatori del Terzo settore. Tutti coloro che si avvicinano per la prima volta alla modellazione 3D e che desiderano mettere alla prova la propria creatività e le proprie competenze in materia di Design for all.

Dove e quando
Il corso avrà una durata di 20 ore e sarà attivato al raggiungimento di un minimo di 10 iscritti.
L’attività formativa avrà luogo a Bari presso il CSV San Nicola sito in via Vitantonio di Cagno n° 30 nelle ore pomeridiane.

 

Per informazioni 

3382527778 –  artemes.it 

CONDIVIDI