Il progetto intende promuovere il volontariato in modo “originale” coinvolgendo un gruppo di persone, nella realizzazione di un laboratorio tessile creativo. Uno luogo dove credere nella condivisione e nella cooperazione, un punto d’incontro per nuovi progetti e nuove speranze. L’anello di congiunzione di una rete fatta di associazioni, enti pubblici, futuri volontari, professionisti della moda e persone in stato di disagio.
Quello che ci ha spinti ha proporre l’iniziativa denominata RICUCIAMO IL DOMANI è racchiusa nel nome che abbiamo voluto dare al progetto, nasce dalla rilevazione di bisogni differenti che necessitano di essere “ricuciti” per poter guardare più serenamente al domani.
Gli obiettivi del workshop sono i seguenti:
– Favorire un fare creativo ed espressivo a favore dell’inclusione sociale.
– Stimolare una più ampia partecipazione degli adulti e dei giovani alle attività di ARTEMES invitandoli successivamente alla realizzazione del progetto SARTORIA SOCIALE.
– Offrire un sostegno, non solo a coloro che versano in condizioni sistematiche di disagio, ma anche a coloro che attraversano semplicemente un momento di difficoltà, divenendo un punto di riferimento cui rivolgersi per trovare sostegno e aiuti concreti.
– Realizzare accessori moda, originali ma soprattutto economici. Se fino a qualche anno fa quello che andava per la maggiore erano gli oggetti uguali a quelli visti ai trend setter, oggi sempre più le persone sono alla ricerca del prodotto “unico” su misura e magari fatto a mano.
– Instituire modelli replicabili di luoghi di educazione all’autoimprenditorialità, dove coloro che il mondo dei normali denomina “falliti senza speranza” possano coltivare talenti e relazioni reali di scambio e condivisione.

CONDIVIDI
error: Contenuto protetto!