In data 25 ottobre 2016 si è concluso il percorso formativo denominato “IL DISEGNO INFANTILE tra creatività e disagio” che ha visto coinvolti 23 partecipanti. I discenti hanno dimostrato grande interesse per le tematiche trattate e le metodologie didattiche adottate, si sono alternate lezioni magistrali con esercitazioni pratiche ed analisi di disegni infantili. Gli organi di informazione hanno mostrato un profondo interesse nei confronti dell’iniziativa infatti sono stati redatti diversi articoli da web magazine locali, da testate giornalistiche nazionali come REDATTORE SOCIALE e il video giornale H24 del canale all news di TRM network, visibile sul digitale terrestre in Basilicata e Puglia, sulla piattaforma satellitare Sky e in live web streaming sul sito www.trmtv.it e app trmtv.

Risultati prodotti

Dopo il corso i partecipanti sono in grado di utilizzare i parametri di valutazione del disegno considerando gli aspetti formali, grafologici e contenutistici dello stesso, ponendolo in relazione allo sviluppo cognitivo e alle abilità prassico – visuo – costruttive del bambino.

Costituiscono prodotti del percorso formativo le attività volte a diffondere le abilità pratiche: nell’ utilizzare il disegno “del” e “con “ il bambino in ambito clinico ed educativo. Essi comprendono:

– Realizzazione di iniziative atte ad interagire e collaborare con istituzioni pubbliche e private che quotidianamente svolgono attività con i minori.

– Creazione di un Database: bibliografie e strumenti di consultazione dei dati che permettano di accedere a informazioni sull’utilizzo del disegno come strumento di prevenzione del disagio infantile.

Ricadute del progetto

Il progetto formativo ha soddisfatto l’obiettivo primario che era quello di qualificare aspiranti volontari, difatti una parte dei discenti alla conclusione del percorso ha fatto richiesta di diventare socio volontario   dell’ Associazione ARTEMES ed espresso il desiderio di intraprendere un’attività di volontariato dove poter mettere in pratica le nozione acquisite.

Inoltre, per soddisfare le molteplici richieste di iscrizione al corso che ci sono pervenute e che, per il numero limitato di partecipanti previsti, non siamo riusciti a coinvolgere nell’attività formativa si è pensato di organizzare un incontro-dibattito della durata di  3 ore . L’incontro si terrà nel mese di Gennaio 2017 presso la sala conferenze del Villaggio Del Fanciullo “S. Nicola” in Piazza Giulio Cesare a Bari. L’incontro tratterà le tematiche illustrate durante il percorso formativo e sarà tenuto, a titolo gratuito, dalle psicologhe che hanno svolto il compito di docenti. L’aspetto organizzativo sarà a cura di quel gruppo di discenti che hanno deciso di divenire volontari.

Corso di formazione “IL DISEGNO INFANTILE tra creatività e disagio”
CONDIVIDI

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Post