ARTEMES è stato partner aziendale del terzo settore nel “Percorso di Alternanza Scuola Lavoro” denominato SINEQUANON (PO. PUGLIA – F.S.E. 2007/2013 – Obiettivo Convergenza – approvato con Decisione C(2013)4072 del 08/07/2013, Asse IV – Capitale Umano – Avviso n. 2/2015 – “Percorsi di Alternanza Scuola Lavoro” approvato con DD n. 335 del 02/04/2015).

Il progetto è stato rivolto agli alunni frequentanti la classe VD (indirizzo Industrial Design) dell’I.I.S.S. De Nittis- Pascali di Bari e si e svolto nel mese di novembre presso la sala riunioni del Centro di Servizio al Volontariato San Nicola a Bari. 

Nel corso degli incontri sono stati esaminati ed approfondite le tematiche relative alle diverse forme di disabilità sensoriale e la progettazione di un oggetto di design\servizio destinato alla suddetta utenza. Inoltre, sono stati analizzati i dati sul turismo sociale e come il patrimonio artistico e culturale italiano è interdetto ai disabili sensoriali quando potrebbe invece essere  fruito sollecitando altri canali percettivi. 

Il percorso di alternanza scuola-lavoro che ha visto tra i relatori anche un rappresentante della Lega del Filo D’oro Onlus di Molfetta, ha inteso rapportarsi agli operatori del Terzo Settore per trovare le soluzioni più idonee ai bisogni dell’individuo diversamente abile. In linea con la Riforma del Terzo Settore prevista dallo Stato che intende garantire un “Welfare partecipativo”.  

I discenti hanno mostrato interesse ed hanno avuto la possibilità di unire il momento formativo a quello applicativo, accrescendo la motivazione allo studio e contestualmente scoprendo le proprie vocazioni professionali. Hanno redatto schizzi preliminari di prodotti e servizi per un turismo ‘sociale’, a misura di utenti con disabilità sensoriali, che spesso rinunciano a viaggiare per mancanza di riferimenti qualificati e di servizi personalizzati.

Il progetto SINEQUANON è uno dei vincitori di AlternAttiva, che mira a selezionare i migliori progetti scolastici di Alternanza Scuola-Lavoro e coerenti con le sfide sociali individuate dalla strategia di specializzazione intelligente della Puglia “SmartPuglia 2020” e con le linee di indirizzo individuate nell’ambito dell’Accordo di Rete nazionale Scuola “A Rete” per il Digital Cultural Heritage, Arts and Humanities – Diculther. Pia Giusy Racanelli e Domenica Rizzi, socie volontarie di ARTEMES e studentesse dell’I.I.S.S. De Nittis PAscali, hanno illustrato in occasione del JOB&ORIENTA 2106 (26-28 novembre) a Verona i progetti di Design for all” realizzati durante il percorso di Alternanza Scuola Lavoro.
Durante il progetto SINEQUANON, che ha visto tra i relatori anche un rappresentante della Lega del Filo D’oro Onlus di Molfetta, gli studenti hanno redatto schizzi preliminari di prodotti a misura di utenti con disabilità sensoriali, spesso impossibilitati a viaggiare per mancanza di servizi personalizzati, soffermandosi su due aree del “Design for all” :

-il turismo enogastronomico per il non vedente

– i percorsi olfattivi per disabili multisensoriali.

 

 

Sinequanon al JOB&Orienta di Verona
CONDIVIDI

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *